Non categorizzato

Collegio dei Docenti

Art. 7 - Collegio dei docenti



1. Il collegio dei docenti è composto dal personale docente di ruolo e non di ruolo in servizio nel circolo o nell'istituto, ed è presieduto dal direttore didattico o dal preside. Fanno altresì parte del collegio dei docenti i docenti di sostegno che ai sensi del successivo articolo 315, comma 5, assumono la contitolarità di classi del circolo o istituto. Nelle ipotesi di più istituti o scuole di istruzione secondaria superiore di diverso ordine e tipo aggregati, ogni istituto o scuola aggregata mantiene un proprio collegio dei docenti per le competenze di cui al comma 2.

2. Il collegio dei docenti:a) ha potere deliberante in materia di funzionamento didattico del circolo o dell'istituto. In particolare cura la programmazione dell'azione educativa anche al fine di adeguare, nell'ambito degli ordinamenti della scuola stabiliti dallo Stato, i programmi di insegnamento alle specifiche esigenze ambientali e di favorire il coordinamento interdisciplinare. Esso esercita tale potere nel rispetto della libertà di insegnamento garantita a ciascun docente; b) formula proposte al direttore didattico o al preside per la formazione, la composizione delle classi e l'assegnazione ad esse dei docenti, per la formulazione dell'orario delle lezioni e per lo svolgimento delle altre attività scolastiche, tenuto conto dei criteri generali indicati dal consiglio di circolo o d'istituto; c) delibera, ai fini della valutazione degli alunni e unitamente per tutte le classi, la suddivisione dell'anno scolastico in due o tre periodi; d) valuta periodicamente l'andamento complessivo dell'azione didattica per verificarne l'efficacia in rapporto agli orientamenti e agli obiettivi programmati, proponendo, ove necessario, opportune misure per il miglioramento dell'attività scolastica; e) provvede all'adozione dei libri di testo, sentiti i consigli di interclasse o di classe e, nei limiti delle disponibilità finanziarie indicate dal consiglio di circolo o di istituto, alla scelta dei sussidi didattici; f) adotta o promuove nell'ambito delle proprie competenze iniziative di sperimentazione in conformità degli articoli 276 e seguenti; g) promuove iniziative di aggiornamento dei docenti del circolo o dell'istituto; h) elegge, in numero di uno nelle scuole fino a 200 alunni, di due nelle scuole fino a 500 alunni, di tre nelle scuole fino a 900 alunni, e di quattro nelle scuole con più di 900 alunni, i docenti incaricati di collaborare col direttore didattico o col preside; uno degli eletti sostituisce il direttore didattico o preside in caso di assenza o impedimento. Nelle scuole di cui all'articolo 6 , le cui sezioni o classi siano tutte finalizzate all'istruzione ed educazione di minori portatori di handicap anche nei casi in cui il numero degli alunni del circolo o istituto sia inferiore a duecento il collegio dei docenti elegge due docenti incaricati di collaborare col direttore didattico o preside; i) elegge i suoi rappresentanti nel consiglio di circolo o di istituto; l) elegge, nel suo seno, i docenti che fanno parte del comitato per la valutazione del servizio del personale docente; m) programma ed attua le iniziative per il sostegno degli alunni portatori di handicap; n) nelle scuole dell'obbligo che accolgono alunni figli di lavoratori stranieri residenti in Italia e di lavoratori italiani emigrati adotta le iniziative previste dagli articoli 115 e 116; o) esamina, allo scopo di individuare i mezzi per ogni possibile recupero, i casi di scarso profitto o di irregolare comportamento degli alunni, su iniziativa dei docenti della rispettiva classe e sentiti gli specialisti che operano in modo continuativo nella scuola con compiti medico, socio-psico-pedagogici e di orientamento; p) esprime al direttore didattico o al preside parere in ordine alla sospensione dal servizio e alla sospensione cautelare del personale docente quando ricorrano ragioni di particolare urgenza ai sensi degli articoli 468 e 506; q) esprime parere, per gli aspetti didattici, in ordine alle iniziative dirette alla educazione della salute e alla prevenzione delle tossicodipendenze previste dall'articolo 106 del testo unico approvato con decreto del Presidente della Repubblica 9 ottobre 1990 n. 309; r) si pronuncia su ogni altro argomento attribuito dal presente testo unico, dalle leggi e dai regolamenti, alla sua competenza.

3. Nell'adottare le proprie deliberazioni il collegio dei docenti tiene conto delle eventuali proposte e pareri dei consigli di intersezione, di interclasse o di classe.

4. Il collegio dei docenti si insedia all'inizio di ciascun anno scolastico e si riunisce ogni qualvolta il direttore didattico o il preside ne ravvisi la necessità oppure quando almeno un terzo dei suoi componenti ne faccia richiesta; comunque, almeno una volta per ogni trimestre o quadrimestre.

5. Le riunioni del collegio hanno luogo durante l'orario di servizio in ore non coincidenti con l'orario di lezione.

6. Le funzioni di segretario del collegio sono attribuite dal direttore didattico o dal preside ad uno dei docenti eletto a norma del precedente comma 2, lettera h).

 

Dipartimenti disciplinari attivi

Giunta Esecutiva

La Giunta esecutiva è composta da:

  • un docente,
  • un impiegato amministrativo o tecnico o ausiliario,
  • un genitore,
  • uno studente
  • il dirigente scolastico, che la presiede,
  • il direttore dei servizi generali e amministrativi, che ha anche funzioni di segretario della giunta.

 

Comitato di valutazione

Comitato per la valutazione del servizio dei docenti

1. Presso ogni circolo didattico o istituto scolastico è istituito il comitato per la valutazione del servizio dei
docenti.
2. Il comitato è formato, oltre che dal direttore didattico o dal preside, che ne è il presidente, da 2 o 4 docenti
quali membri effettivi e da 1 o 2 docenti quali membri supplenti, a seconda che la scuola o istituto abbia sino
a 50 oppure più di 50 docenti.
3. I membri del comitato sono eletti dal collegio dei docenti nel suo seno.
4. La valutazione del servizio di cui all'articolo 448 ha luogo su richiesta dell'interessato previa relazione del
direttore didattico o del preside.
5. Alla eventuale valutazione del servizio di un membro del comitato provvede il comitato stesso, ai cui
lavori, in tal caso, non partecipa l'interessato.
6. Il comitato dura in carica un anno scolastico.
7. Le funzioni di segretario del comitato sono attribuite dal presidente ad uno dei docenti membro del
comitato stesso.
8. Il comitato di valutazione del servizio esercita altresì le competenze previste dagli articoli 440 e 501 in
materia di anno di formazione del personale docente del circolo o istituto e di riabilitazione del personale
docente.

 

Per l'anno scolastico in corso, il Comitato di valutazione è così composto:

All’Albo

 

Effettivo     Docente

 

Docente

 

Docente

 

Docente

 

 

 

Supplenti    Docente   

 

Docente

 

Funzioni strumentali

L'incarico di Funzione Strumentale, assegnato a domanda e deliberato in sede collegiale, viene attribuito per l'a.s. 2019-20 ai seguenti Docenti: 

sezione in allestimento

 

 

Arti, Scienze e Lettere

Prof.

Lingue Straniere Viaggi d’Istruzione

Prof.

Scienza e Informatica 1

Prof.ssa 

Scienze e Informatica 2

Prof.ssa 

Orientam. in entrata e in itinere

Prof.

Orientamento in uscita

Prof.

Benessere, Sport e attiv. extra cur.

Prof. 

Area G.L.I. Handicap e Sostegno

Prof.

 

Consigli di classe - Rappresentanti

In allegato è possibile consultare i nominativi dei rappresentanti dei genitori e degli alunni nei consigli di classe.

Allegati:
FileDimensione del FileDownloads
Scarica questo file (Consigli di classe_Rappresentanti.pdf)Consigli di classe_Rappresentanti.pdf35 Kb1081

Docenti

Elenco dei docenti in servizio nell'a.s. 2018/2019

COGNOME

NOME

INC.

MATERIA

       

SPALLOTTA

UMBERTO

T.l.

FIL/ST

ANELLI

SIMONA

T.I

RELIGIONE

ANNICCHIARICO

ALDA

T.l.

FIL/ST

CIOCCARI

EMANUELA

T.I.

MAT/FIS

BARTOLINI

EUGENIO

T.l.

LETTERE

 LUDOVISI

 ANTONELLA

 T.I

 MAT/FIS

 

 

 

 

BRENCI

LUCIA

T.l.

SCIENZE

CAMPAGNA

LUCIANA

T.l.

INGLESE

CANDIDA

GUGLIELMINA

T.l.

MAT/FIS

CASTELLI

ALESSANDRA

T.l.

MAT/FIS

CATALANI

GIULIA

T.l.

DIS/ST. A.

CAVALLINI

ANNA

T.I.

MAT

 

 

T.D.

LETTERE

CECCOTTI

LUCA

T.l.

INGLESE

CENTINI

ANNALISA

T.l

INGLESE

CIOTOLI

ANNARITA

T.l.

MAT/FIS

COPPOLA

LORENA

T.l.

LETTERE

 

 

 

LETTERE

 

 

 

 

 

 

T.l.

LETTERE

GAUDIO

AURELIA

T.l.

DIS/ST. A.

DI BONA

MARIA

T.l.

INGLESE

DI SARNO

MARIA

T.l.

MATEMATICA

ESPOSTO GUIDI

LORELLA

T.l.

LETTERE

FAVARO

ANGELO

T.l.

LETTERE

 

 

 

 

FERRARA

TERESA

T.l.

MATEMATICA

 

 

T.l.

MAT/FIS

 

 

 

 

GALASSO

CINZIA

T.l.

SCIENZE

 

 

 

 

 

 

T.l.

SPAGNOLO

 

 

T.l.

LETTERE

 

 

T.D.

DIS/ST. A.

GIULIANELLI

ANNA

T.l.

INGLESE

IZZI

ELENA

T.l.

FIL/ST

 

 

T.D.

DIS/ST. A.

LITRI

MARINA

T.l.

FRANCESE

 

 

T.D.

FIL/ST

 

 

T.l.

FRANCESE

 

 

T.l.

SCIENZE

MAIO

TAMARA

T.l.

MAT/FIS

MARCELLINO

ANDREA

T.l.

FIL/ST

MARCHESI

CRISTINA

T.I.

FRANCESE

 

 

T.l.

FIL/ST

MARUFFA

SIMONA

T.l.

RELIGIONE

MINOCCHERI

PASQUA

T.l.

SCIENZE

MOSTACCI

ALESSANDRA

T.l.

LETTERE

MUSILLI

ALESSANDRA

T.l.

MAT/FIS

NAPOLITANO

EMILIA

T.l.

LETTERE

 

 

T.D.

SOSTEGNO

OTTOLINI

RENATA

T.l.

MATEMATICA

 

 

T.D.

SCIENZE

PAPPALARDO

FORTUNA

T.I.

INGLESE

 

 

T.I.

FIL/ST

 

 

T.I.

LETTERE

POLIDORI

VITTORIA

T.l.

SCIENZE

 

 

T.D.

INGLESE

RAINALDI

LUANA

T.l.

SCIENZE

RENZO

MARIA PIA

T.l.

INGLESE

RONCI

EMANUELA

T.l.

LETTERE

RULLO

PASQUALE

T.l.

ED.FISICA

 

 

T.l.

MATEMATICA

SANNINO

VALENTINA

T.I

LETTERE

SPEZIA

PAOLO

T.l

ED.FISICA

NASTI

 BENEDETTA

T.l.

SPAGNOLO

SALVINI

SIMONA

T.l.

INGLESE

TIROCCHI

MANUELA

T.l.

MAT/FIS

TRABALZA

ROBERTO

T.l.

MAT/FIS

VERNA

M. GABRIELLA

T.l.

ED.FISICA

VESPIA

M. TERESA

T.l.

LETTERE

VITIELLO

PATRIZIO

T.l.

RELIGIONE

VOLPINI

SANTA

T.l.

MATEMATICA

ZEOLI

CARMELINA

T.l.

LETTERE

 

 

T.D.

SPAGNOLO

PAPPALARDO

ANNALISA

   
   

T.D.

CONV.FRAN.

 DURANTE

 JESUS

T.D.

CONV.SPAG.

 

 

 

CONV.SPAG.

 PELLEGRINO

 DOREEN

T.D.

CONV.INGLESE

 

 

 

CONV.INGLESE

Dal 2 giugno 2015 entra in vigore la COOKIE LAW. Il Garante per la Protezione dei dati Personali ha pubblicato il provvedimento n. 229 inerente la “individuazione delle modalità semplificate per l’informativa e l’acquisizione del consenso per l’uso dei cookie”. Il sito del Liceo Scientifico e Linguistico "INNOCENZO XII" utilizza cookie tecnici. Per maggiori informazioni selezionare il pulsante Leggi l'informativa.